Biografia

NOTE BIOGRAFICHE di Silvano Staffolani

Nato ad Osimo (AN) giusto in tempo per assorbire tutte le contestazioni del ’68 a (sua) memoria futura; ha passato una infanzia serena fino all’incontro adolescenziale con la musica dei Ramones e dal quel momento niente è stato più come prima. Una chitarra acustica è stato il suo primo strumento musicale ma a breve sono arrivati i suoni elettrici e distorti. Gli anni ’80 sono stati punk girando per i centri sociali del centro nord con i Crazy Dolls di cui era il cantante. Negli anni ’90 i primi approcci ad una musica più intima ed elaborata e sono gli anni delle tastiere. Un secolo dopo la riscoperta della musica tradizionale e dell’energia contenuta nella stessa e l’identificazione dei principi del punk all’interno del folk, lo riportano a prendere in mano la chitarra acustica cercando di trovare il tempo per comporre nuove canzoni mentre è impegnato ad esibirsi in giro con diversi gruppi suonando, cantando e ballando. A fine 2013 esce il primo cd solista “cartoline d’autore”(titolo preso dal commento che è stato fatto su una delle canzoni) con 10 pezzi composti ed incisi dall’ottobre 2012 all’ottobre 2013.
Nel luglio 2014 esce il secondo cd “…di paesi, persone e animali” contenente 16 nuove canzoni tra cui due brani con l’adattamento dei testi di William Shakespeare scritti per lo spettacolo “la tempesta” messo in scena da attori della “lega del filo d’oro”.
A Settembre del 2014 la Vittek Records inserisce in catalogo il singolo inedito “Sulla Spiaggia / Solarino”
Dal 17 al 23 novembre 2014 è stato artista emergente della settimana sulla radio Svizzera RadioOnix.
A Dicembre del 2014 la canzone “Sete di nomi” è stata utilizzata all'interno dello spettacolo teatrale “siamo fatti della stessa natura dei sogni”
Nel marzo 2015 la canzone "da quando ti ho dimenticata" è stata inserita all'interno della raccolta "artisti uniti contro il cancro vol. 1 - AUCC" realizzata con l'intento di finanziare il progetto Arti e Terapie integrate svilupato dalla Associazione Umbra contro il cancro.
Il terzo album dal titolo “…qualcuna giunta a destino” a giusta conclusione della trilogia di “cartoline d'autore” è uscito il giorno 19 maggio 2015 sempre tramite Vittek Records e sempre in download gratuito.
Il 26 giugno 2015 il testo "Euridice ritrovata" viene selezionato per il XII festival della poesia Città di Castelfidardo e letto in una serata pubblica dall'attore Paolo Leoni
Nell'ambito della XX festa del Rosso Conero di Camerano (AN) del 4-5-6 settembre 2015 un suo componimento dedicato al vino viene selezionato per essere utilizzato come elemento decorativo della festa e riprodotto su diversi supporti da writers.
Da settembre 2015 il programma radio "ai confini del mondo" in onda su Radio Finestra Aperta (www.finestraperta.it) utilizza come sigla un brano da lui appositamente composto.
Nel 2016 è sempre costante l'impegno a teatro; il 13 febbraio ha debuttato il nuovo spettacolo della compagnia "il cantiere dei sogni" (di cui fa parte anche come attore) con una rielaborazione del mito di "Orfeo e Euridice" e all'interno del quale vi sono diverse sue musiche e canzoni inedite.
Viene pubblicato per le librerie il volume "Verrà il mattina e avrà un tuo verso-Poesie d'Amore" per Aletti Editore dove è presente con il componimento "Temporary Love", altre poesie vengono lette in occasione del XIII festival della poesia Città di Castelfidardo svoltosi il 1° luglio e altre in occasione del 2° festival poesia e musica Città di Castelleone di Suasa svoltosi il 7 agosto 2016.
Il 15 settembre 2016 esce ufficialmente per l'etichetta Little Bitty Records il 4° album dal titolo "Abusivo"
Il 25 settembre 2016 è l'ospite musicale del XII premio nazionale B. Fabrizi ANPI di Osimo.
Un nuovo progetto lo vede insieme allo scrittore Tullio Bugari in vari appuntamenti per la presentazione del libro "l'erba dagli zoccoli" dove attraverso la forma del reading/concerto vengono eseguite canzoni composte proprio in collaborazione con lo scrittore e ispirate ai temi del libro; da questa esperienza è nato anche l'album "Mezzadro mezzo ladro contadino" .
Il giorno 8 febbraio 2017 la rivista Underground Webzine pubblica un cd raccolta per celebrare gli otto anni di vita e fra i brani scelti per essere inseriti c'è anche l'inedito "Serenella" scritto su testo di Franco Focante. 
Il 22 aprile 2017 è nuovamente l'ospite musicale del premio nazionale B. Fabrizi ANPI di Osimo.
Sue poesie sono state lette al 3° festival "poesia e musica" Città di Castelleone di Suasa svoltosi il 25 agosto 2017.
Nel corso del 2017 il reading/concerto "l'erba dagli zoccoli" è stato presentato in diverse città d'Italia così come lo spettacolo "Orfeo e Euridice", quest'ultimo premiato anche in diversi concorsi nazionali (nel giugno 2018 sarà presentato anche in Svizzera).


Tutta la musica viene composta, registrata e suonata da Silvano Staffolani (chitarre – organetto diatonico – ukulele – glokenspiel – tamburello – voci); le registrazioni e programmazioni sono ottenute con programmi free presenti su internet : audacity – musescore – hydrogen – libera la musica libera

Contatti :
* e-mail : silvanostaffolani@gmail.com