venerdì 1 agosto 2014

...DI PAESI, PERSONE E ANIMALI 15) Se perdre à Paris



SE PERDRE A' PARIS
(testo e musica : Silvano Staffolani)

Souviens-toi une promenade à Montmartre
toi et moi les dessins des visages.
Descendre la butte c'est la surprise
une vigne perdue et l'automne débute.

On se retrouve à dancer a Pigale
c'est la ville lumiere où tout va disparaitre
Dans tes yeux un nuage mais voilà tu me souris
quand je te prends dans me bras.

Ti ricordi, una passeggiata a Montmartre
tu ed io e i disegni dei volti.
Scendere la collina ed ecco la sorpresa
una vigna perduta ed il debutto dell'autunno.
Ci si ritrova a ballare a Pigalle,
è la città delle luci dove tutto sparisce.
Nei tuoi occhi una nuvola ma ecco,
mi sorridi, quando ti prendo tra le mie braccia. 


A Parigi, nel cuore della città, quartiere Montmartre (rue Saint-Vincent / Rue des Saules - metro Lamarck Caulancourt) , ancora sopravvive una antica vigna con circa 2400 piante di vite; ogni anno produce pressapoco 700 bottiglie di "Clos Montmartre", un vino ritenuto non tanto pregiato ma comunque ricercato.Ogni anno nel mese di ottobre per una settimana circa ci sono grandi festeggiamenti per la vendemmia a cui partecipano numerosi residenti nel resistente tentativo di far rivivere un tempo ormai passato. Questo è un omaggio a Parigi e a Montmartre.